Paste your Google Webmaster Tools verification code here

Morbo di Crohn rimedio naturale con il Ganoderma

Feb 01

Morbo di Crohn rimedio naturale con il Ganoderma

Buongiorno a tutti Carissimi Amici , causa lavoro mi sono assentata un attimo dal blog e da facebook, per farmi perdonare vorrei mettere alla vostra attenzione un recente studio Americano  effettuato dal Dipartimento di Pediatria , Jaffe Food Allergy Institute, Icahn School of Medicine at Mount Sinai, New York,Divisione di Gastroenterologia ; Lo studio effettuato che vi metto tradotto qui sotto in parole che tutti possa comprendere , mette alla luce lo straordinario beneficio dei Triterpeni dell’ estratto di Ganoderma che hanno un eccellente funzione anti infiammatoria per chi è affetto dal morbo di Crohn, ma vediamo più nel dettaglio. Cosa è il morbo di Crohn ? Conosciuta come enterite regionale, è una malattia infiammatoria cronica dell’intestino (MICI) che può colpire qualsiasi parte del tratto gastrointestinale, dalla bocca all’ano, provocando una vasta gamma di sintomi  quali : dolori addominali, diarrea (che può anche essere ematica se l’infiammazione è importante), vomito , perdita di peso, ma può anche causare complicazioni in altri organi e apparati, come eruzioni cutanee, artriti, infiammazione degli occhi, stanchezza e mancanza di concentrazione. Come agiscono i Triterpeni del Ganoderma ? Ecco lo Studio consultabile in lingua Orginale qui : https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25993687 Abbiamo precedentemente dimostrato gli effetti anti-infiammatori di allergia alimentare a base di erbe Formula-2 in vitro su cellule periferiche mononucleate del sangue(PBMC) e le mucose di soggetti affetti dal Morbo di Crohn di seguito siglati con “CD” . Qui, abbiamo studiato gli effetti anti-infiammatori di un composto bioattivo isolato da Ganoderma lucidum (G. lucidum) in vitro sui pazienti CD. METODI: Sono stati estratti e isolati dal Ganoderma Lucidum i Triterpeni ( Acidi Ganodermici) di seguito siglati come (GAC1). Stimolati RAW 264.7 macrofagi sono stati trattati con GAC1. PBMC(periferiche mononucleate del sangue) umani e biopsie del colon sono state ottenuti dai bambini affetti da CD e coltivate con e senza GAC1. TNF-α e altri livelli di citochine proinfiammatori sono stati misurati nel supernatante di coltura. Segnalazione NF-kB è stato studiato in PBMC e le mucose del colon trattate con GAC1 con metodo ” In-Cell Western”. RISULTATI: il GAC1 ha diminuito la produzione di TNF-α da parte dei macrofagi e PBMC da soggetti affetti da CD. Il GAC1 ha significativamente diminuito il TNF-α, IFN-γ, e la produzione di IL-17A da biopsie del colon...

Read More

Reishi Elisir recensione

Mag 09

Reishi Elisir recensione

Carissimi Amici, lettori e Followers , Quest’oggi vorrei parlarvi e farvi conoscere un prodotto eccezionale , scoperto per puro caso  che utilizzo ormai da 2 mesi , si tratta dell’Olio di Ganoderma Lucidum , un estratto di  Spore Rotte del Reishi Juncao , tramite Estrazione con tecnica Supercritical Co2, la quale consiste nel estrazioni di tutti i principi attivi delle piante e frutti (nel nostro caso Ganoderma ) con il CO2 a freddo ed alta pressione , garantendo così una più completa, efficace e naturale estrazione Senza l’Utilizzo di Solventi dannosi . Tutto ebbe inizio circa 2 mesi fa, quando mi dilettavo in ricerche approfondite sui prodotti al Ganoderma in terre straniere ; fu così che mi imbattei nella tecnologia Juncao, (la quale ho scritto un articolo a parte consultabile sul mio blog),quando contattai l’ azienda per l’ acquisto delle loro spore rotte,vedendomi molto preparata e con modeste conoscenze , viste le mie miriade di domande ,  misero alla mia attenzione un altro prodotto,l’estratto delle loro spore , un vero e proprio Olio di Ganoderma , in quel momento mi si illuminarono gli occhi ,finalmente un prodotto di cui non avevo mai sentito parlare , si può dire che è il prodotto finale al Ganoderma , quello che sta in cima alla vetta,dopo integratori di funghi tritati , si è passati alle spore e poi alle spore rotte , ora invece il livello evolutivo è arrivato all’ Elisir . A parer mio  in Oriente nella terra del Reishi sono anni avanti rispetto a noi in italia dove si è fermi ancora alle bevande e qualche integratore ; quando chiesi all’addetto vendite di mandarmi questo Olio , mi risposero che non era possibile in quanto oltre che il prodotto disponibile fosse veramente poco e ne venisse prodotto in quantità limitata ogni anno, l’ esclusiva del prodotto per l’europa lo ha un Azienda Italiana e che avrei dovuto rivolgermi a loro per fare l’ acquisto,mi feci dare il loro contatto e così feci ; parlai direttamente con il proprietario Luca , un ragazzo giovane molto educato e cordiale il quale mi mandò il prodotto subito lo stesso giorno dopo il pagamento e lo ricevetti nel giro di pochi giorni,nonostante io viva in...

Read More

Ganoderma Lucidum coltivazione Ecosostenibile

Mag 09

Ganoderma Lucidum coltivazione Ecosostenibile

Amici Miei buongiorno a tutti, in questo mio nuovo articolo vi vorrei mettere a conoscenza di un nuovo tipo di coltivazione innovativa riguardante la crescita del nostro amato fungo Reishi il nome è Juncao ; come ben tutti sappiamo il Ganoderma Lucidum cresce su ceppi marcenti di legno di Castagno , Quercie , Prugni e altri latifoglie , ma le cose sono cambiate , questa innovazione è stata brevettata dal professore Zhanxi Lin  della  JUNCAO Research Institute of Fujian Agriculture & Forestry University e consiste nel far crescere il nostro amatissimo fungo in fasci di  Erbe mediche selezionate (sono circa 45) alcune delle quali : Pennisetum purpureum ,Vetiver, Themeda Villosa, Neyraudia reynaudiana, Dicranopteri In serre chiuse , controllate e con prelievo di Acqua a più di 80 metri dal sottosuolo , creando così la prima coltivazione di Ganoderma Lucidum eco-sostenibile senza Ogm,Pesticidi,Concimi Chimici,Sostanze inquinanti e metalli pesanti e senza dover ricorrere all’ abbattimento di alberi per ricavarne i ceppi di legno dove far crescere il Fungo. I prodotti al Ganoderma ricavati da questo tipo di coltivazione si distinguono per il fatto che contengono % più alte di principi attivi rispetto alle classica su tronchi , per la precisione : + Calcio 69.93%   ,  + Acidi Grassi 33%, + Fosforo 76.82%,  + Vitamina B1 65.2%, + Vitamina  B2 13,7%, + Polisaccaridi 17.5% ,  + Triterpeni nelle Spore 18 % Ecco alcune immagini reperite della Coltivazione Juncao :     Come ben noterete ogni fungo ha una busta dedicata, questo fa si che il Reishi cresca nel migliore dei modi assorbendo il più possibile le sostanze nutritive delle Erbe. Questo tipo di coltivazione è brevettato ( N° Brevetto ZL0115637.6 ) ed è di esclusiva di una sola Azienda produttrice  al mondo che è la WuLing Biotecnology co Ltd la quale ha concesso in esclusiva per l’ Europa , la vendita dei suoi prodotti all’ azienda Italiana “Italian way” per il prodotto Reishi Elisir  “Olio di Ganoderma Lucidum”. Tutto questo mi rende molto felice 😀 perchè questa è la dimostrazione che il  mondo del Ganoderma  nasconde un sacco di sorprese con tutte le sue novità e innovazioni e finalmente abbiamo anche noi in Italia un nuovo prodotto su cui far affidamento.   Un abbraccio a tutti Lucy :* Fonte...

Read More

Ganoderma Lucidum Integratori legali in Italia

Mar 11

Ganoderma Lucidum Integratori legali in Italia

Buongiorno a tutti i miei cari lettori , oggi vorrei proporvi un articolo che troverete sicuramente interessate,essendo tutti noi dei grandi cultori di Ganoderma Lucidum , abbiamo l’ abitudine di provare diverse marche che ci vengono proposte o che troviamo in internet , però bisogna prestare una certa attenzione, perchè non tutti gli integratori sono approvati dal Ministero della Salute italiana e quindi sono vendibili; qui sotto ora vi elenco tutti i prodotti con le rispettive aziende e i loro codici di autorizzazione forniti dal Ministero. Scommetto che pochi di voi si sono presi la briga di controllare il registro degli integratori prima di fare acquisti… Piccola premessa : “Articolo 10 del decreto legislativo 21 maggio 2004 n. 169 gli integratori alimentari, una volta conclusa favorevolmente la procedura di notifica, vengono inclusi in un Registro, che il Ministero della salute pubblica e aggiorna periodicamente.” Diamo una definizione corretta di integratore : 1. Ai fini del presente decreto si intendono per «integratori alimentari» i prodotti alimentari destinati ad integrare la comune dieta e che costituiscono una fonte concentrata di sostanze nutritive, quali le vitamine e i minerali, o di altre sostanze aventi un effetto nutritivo o fisiologico, in particolare ma non in via esclusiva aminoacidi, acidi grassi essenziali, fibre ed estratti di origine vegetale, sia monocomposti che pluricomposti, in forme predosate. 2. I termini: «complemento alimentare» o: «supplemento alimentare» sono da intendersi come sinonimi di: «integratore alimentare». 3. Si intendono per predosate le forme di commercializzazione quali capsule, pastiglie, compresse, pillole, gomme da masticare e simili, polveri in bustina, liquidi contenuti in fiale, flaconi a contagocce e altre forme simili di liquidi e di polveri destinati ad essere assunti in piccoli quantitativi unitari. “Nel nostro caso l’ingrediente che deve essere indicato sulle etichette di prodotti contenti  Ganoderma Lucidum/ Reishi , in quanto riconosciuto effettivamente come sostanza nutritiva presente nella lista degli ingredienti autorizzati dal Ministero della Salute  è : Rheishi Ganoderma Lucidum (Curtis) P. Karst. (Sporophorum).”       Qui sotto trovate la lista degli integratori al Ganoderma Lucidum autorizzati :     NOME PRODOTTO                                                      ...

Read More

Spore di Ganoderma Lucidum ecco perchè

Feb 23

Spore di Ganoderma Lucidum ecco perchè

Buongiorno a tutti , oggi vorrei mettere alla vostra attenzione un attento studio sulle Spore di Ganoderma Lucidum e  l’importanza dei Triterpeni/Terpeni che esse contengono. Da non molto tempo  una serie di triterpeni (Triterpenoidi) sono stati isolati dalle  spore di Ganoderma Lucidum ed hanno attirato l’attenzione di Farmacisti, Medici e Chimici   . L’obiettivo di questa revisione è stata quella di riassumere i triterpenoidi e le  loro bioattività dalle Spore di Ganoderma Lucidum . Sono state selezionate le letterature chimiche e biologiche relative all’analisi e bioattività strutturale delle spore di Ganoderma . Triterpeni isolati dalle spore  hanno mostrato significativamente funzioni anti- HIV – proteasi , anti  tumorali  e attività di anti complemento . I Triterpeni sono i principali costituenti attivi delle Spore di Ganoderma e mostrano varie bioattività per il suo uso medicinale .   Le Spore di Ganoderma sono cellule riproduttive del fungo che vengono  espulse dal cappello del Reishi  dopo che i corpi fruttiferi raggiungono la maturazione. Negli ultimi anni, con lo sviluppo della raccolta delle spore e della tecnologia di rottura usata ,chiamata Spore Broken , e degli  strumenti di analisi moderni, hanno  fatto si che ci sono stati grandi progressi in materia ,aumentando effettivamente gli effetti farmacologici e i meccanismi di azione del Reishi . Inoltre, un numero crescente di pubblicazioni su riviste  internazionali  suggeriscono le bioattività importanti delle spore di ganoderma.  Allo stato attuale, le costituenti chimiche e bioattive del Ganoderma Lucidum sono state completamente studiate, e i triterpeni sono i più importanti principi attivi per i suoi numerosi usi farmacologici. Fino ad oggi, più di 150 triterpeni sono stati identificati nel Reishi  e rappresentano cinque principali classi strutturali . Grazie a recenti progressi nelle moderne tecniche spettroscopiche e spettrometriche, una serie di triterpeni  sono stati isolati dalle spore ,essi hanno la stessa via biosintetica, vale a dire quella  dell’acido mevalonico, sono stati trasformati anche per ossidazione, riduzione, deacidificazione, ciclizzazione o riarrangiamento, generando  vari tipi di triterpeni  all’interno delle spore. Cinque triterpeni sono stati isolati ,sulla base delle proprietà chimiche e dati spettrali, L’ acido ganopsoreric A (1), l’acido Ganodermico B (2), C1 Acido ganoderico (3 ), Acido ganoderico E (4) e ganodermanontriol (5), rispettivamente. Esperimenti farmacologici hanno dimostrato che l’acido ganopsoreric A aveva un’attività di abbassamento dei  livelli di GTP nei topi...

Read More