Ganoderma Lucidum disinformazione

 

Buongiorno  a tutti ,oggi vorrei mettervi al corrente dell’ennesimo tentativo di boicottare i prodotti naturali, prima di tutto in caso non lo sapeste vi illustro alcuni prodotti già boicottati come l’argento colloidale e il lievito di riso rosso ,per poi passare alla nuova bugia questo giro niente di meno sul nostro Ganoderma Lucidum.

argento colloidale ionico

argento colloidale ionico

 

L’ argento colloidale ionico è una sospensione di Ioni di argento in acqua bi-distillata,la sua caratteristica principale è essere un potentissimo antibiotico e antibatterico è conosciuto fin dai tempi antichi,si dice Egizi, ma io  personalmente penso che si vada molto più indietro nei tempi della storia che  ci hanno raccontano ;  esso viene utilizzato in tutto molto per trattare parecchie patologie , più di 650,ovviamente al giorno d’oggi la sua efficacia è altamente comprovata da parecchi studi scientifici e da utilizzatori altamente soddisfatti …ma indovinate un po ? viste le capacità di questo prodotto che se correttamente utilizzato andrebbe ad affossare molti farmaci che vengono venduti dalle solite case del farmaco internazionale è stato ampliamente boicottato infatti in europa è proibito consigliarne l’uso e venderlo come integratore,chissà  come mai ??? su questo prodotto inoltre è stata fatta un campagna di frode mediatica  dove con il suo utilizzo si incorre nella Argiria, una malattia che causa  la pigmentazione bluastra della pelle ,andando a disinformare l’ opinione pubblica solo su un caso , quello di Paul Karson,che purtroppo per lui, blu lo è diventato veramente, ma quello che i media non hanno detto è che questo signore si beveva mezzo litro di Argento Colloidale non ionico ,fatto in casa con un apparecchiatura da lui costruita ,in concentrazioni di 500 ppm al giorno , quando la dose di assunzione consigliata è di pochi Ml al giorno e le concentrazioni sono di 10 ppm…non 500!!! Comunque sia per come è stata riportata la notizia con le solite tecniche di manipolazione di massa il messaggio è stato chiaro…assumente argento colloidale per curarvi e diventate blu….su questo discorso potrei dilungarmi per ore per questo vi consiglio di approfondire meglio il discorso con varie ricerche sul web.

Vi lascio un link utile : ArgentoColloidale.org

lievito di riso rosso

lievito di riso rosso

 

Ora spendiamo qualche parola sul Lievito di Riso Rosso , una sostanza naturale che permette di abbassare il tasso di colesterolo. Il suo principio attivo si chiama monacolina K. Fortunatamente per noi (ma non so per quanto tempo ancora) la vendita,la fabbricazione e la distribuzione vengono sono stati proibiti in Svizzera.
In Europa il riso rosso fermentato è considerato un integratore alimentare. In Svizzera, è invece trattato come un farmaco. E i farmaci, prima di entrare in commercio, devono essere autorizzati.
Un caso, non isolato, che per molti rappresenta il solito  attacco alla libera scelta di cura dei pazienti  e un attacco ai rimedi naturali. Tanto più che nel resto dell’Europa il lievito di riso rosso per fortuna continua ad essere venduto liberamente. L’autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa), indica addirittura la quantità giornaliera al fine di ottenere effetti sul tasso di colesterolo.
Ma allora perché in Svizzera no ? fatevi 2 conti, i farmaci con le statine di sintesi che servono per abbassare  il colesterolo solo nel Canton Ticino rappresentano un bel 13 % del fatturato dei farmaci;da buon intenditor poche parole!!!

 

ganoderma-mushroom

ganoderma lucidum

 

E ora miei cari, passiamo a discutere di come stanno iniziando anche a boicottare il Ganoderma Lucidum, vi incollo qui di seguito alcune affermazioni tratte dall’articolo comparso su altroconsumo che compare addirittura nella prima pagina di google :

“Sarebbe in grado di curare le patologie più disparate: ipertensione, trombosi, infezioni e asma. Ma quello che la pubblicità del Ganoderma Lucidum non dice è che tutte queste promesse miracolose non sono supportate da alcuna evidenza scientifica. Per questo meglio evitare gli integratori che lo contengono.

Già solo da questa frase iniziale si capisce di che pasta è fatto questo l’articolo ; io li rispondo subito : Mio caro giornalista,mi dispiace contraddirla , ma questa affermazione è falsissima, studi scientifici ve ne sono parecchi e sono tutti verificabili,il suo consiglio di evitare integratori di Reishi  lo reputo una gran cavolata se lei non lo vuole assumere sono fatti suoi, non CONDIZIONI le scelte delle persone dando affermazioni non vere. Concordo con lei solo su un punto :  che purtroppo la commercializzazione di alcuni prodotti viene fatta tramite vendite piramidali  e gli stessi prodotti venduti da queste aziende alla salute fanno ben poco. PER FAVORE NON FACCIA DI TUTTA UN ERBA UN FASCIO .”

Per leggere l’articolo intero Cliccate qui : Altroconsumo

Detto questo , buona giornata a tutti

Lucy 😀

 

Vi ricordo anche di leggere i miei altri articoli :

Ganoderma Lucidum Juncao ,l’innovazione sta nella coltivazione ecosostenibile 

Spore di Ganoderma Lucidum e la loro importanza 

Reishi Elisir Olio di Spore di Ganoderma Lucidum


12 Comments

  1. Cristina

    Complimenti per il blog e grazie per l’articolo 🙂 purtroppo si sà benissimo..quando un prodotto naturale funziona veramente, le case farmaceutiche con l’aiuto dei media e dei medici ci gettano sopra fango…perchè va contro i loro interessi..
    Ma noi non ci facciamo ingannare da loro

  2. è sempre la solita mafia farmaceutica che deve mettere i bastoni tra le ruote.
    Consiglio di vedere su youtube questo video :

    Cancro le cure proibite
    https://www.youtube.com/watch?v=1RUrIO3Emws

    Un Saluto

  3. Si è uno schifo come questa mafia farmaceutica faccia di tutto per il denaro

  4. Articolo interessantissimo!

  5. E’ Sempre la solita Mafia farmaceutica !! l’unica cosa che possiamo fare è condividere e far sapere apiù persone possibili la verità

  6. Franco Alb.

    Ciao Lucia grazie della prezziosissima informazione.
    Un abbraccio
    Franco

  7. Quando una cosa fa bene a noi, fà male a chi guadagna sul nostro dolore.

  8. Rachele

    La solita Mafia farmaceutica , ma noi non ci facciamo ingannare da loro!!!!!

  9. Buongiorno. Concordo su tutto tranne che su una cosa.
    Perchè la stessa disinformazione viene applicata a quella vendita chiamata “piramidale”. Tutte le aziende, le chiese, i boy scout, i governi hanno una gestione “piramidale” dei loro affari. Quello che intendete voi si chiama “network marketing”. Io lo faccio da poco tempo perchè ero ignorante. Ma con mente aperta mi sono messo a leggere studiare e “capire” e adesso mi da fastidio la disinformazione in questa cosa quanto sulle medicine. Se volete, risponderò a tutti su questo argomento. La mia mail è l.ferretti@ksf.it

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Share This

Condividi Per Favore

Aiutami a Crescere per favore ^ ^ te ne sarei Grata ^ ^ Condividi questo articolo con i tuoi amici!

Shares